Tutti gli articoli di toyota

Executive Workshop
Habits for Excellence – Bologna

Einstein affermava che spesso le persone sono folli perché vogliono ottenere risultati diversi continuando a fare sempre le stesse azioni.

Se vogliamo ottenere un risultato diverso dal solito dobbiamo invece adottare comportamenti nuovi. Ma un comportamento differente, adottato una sola volta, non rappresenta un vero cambiamento.
Solo comportamenti ripetuti più volte diventano abitudini e conducono in maniera continuativa ai risultati desiderati.

Il compito di imprenditori, manager, e di ogni persona che opera in azienda, è quindi quello di diventare eccellenti nell’acquisire le abitudini personali e organizzative più efficaci e sostenibili per ottenere i risultati attesi.

Questo Executive Workshop è un’occasione esclusiva per comprendere come sia possibile:

  • Acquisire la capacità di cambiare intenzionalmente le proprie abitudini e quelle dei collaboratori
  • Progettare abitudini potenzianti a livello individuale
  • Progettare abitudini potenzianti a livello organizzativo
  • Mantenere nel tempo le nuove abitudini, individuali ed organizzative

PROGRAMMA

14:00 – 14:15
Registrazione
14:15 – 16:45
Habits for Excellence
Luciano Attolico –  CEO Lenovys
16:45 – 17:00
Q&R

Executive Workshop
Digital Transformation o Value Transformation? – KM Rosso

La Digital Transformation è oggi uno dei principali obiettivi delle aziende. La grande promessa è che l’adozione di tecnologie digitali sia sinonimo di successo.
Eppure, meno del 10% delle trasformazioni digitali ha generato i risultati attesi. (fonte: McKinsey’s Digital Global Survey, December 2016)

Purtroppo, non è l’adozione della tecnologia a decretare la crescita o il fallimento di un’azienda, ma è come la sfruttiamo per generare il massimo valore per il cliente.
Il valore, quindi, deve essere il punto di partenza per qualunque processo di Digital Transformation.

Questo Executive Workshop è un’occasione esclusiva per comprendere come sia possibile:

  • Sfruttare le tecnologie digitali per creare un modello di business strategicamente orientato al massimo impatto per i clienti e per l’azienda
  • Differenziarmi sul mercato e acquisire un reale vantaggio competitivo attraverso tecnologie disponibili a tutti
  • Implementare nuove abitudini sociali e sviluppare un nuovo mindset delle persone in azienda per cogliere il pieno potenziale delle tecnologie abilitanti
  • Rendere sostenibili i progetti di Innovazione in chiave finanziaria e mixare in modo corretto tutte le agevolazioni

PROGRAMMA

14:00 – 14:15
Registrazione
14:15 – 16:15
Digital transformation o value transformation?
Luciano Attolico  – CEO Lenovys
16:15 – 16:30
Coffee break
16:30 – 17:15
Sostenibilità finanziaria per la digital transformation
Luigi Jovacchini – CIO Consulenza e Risorse
17:15 – 17:30
Q&R

Il potere delle abitudini in azienda

Ogni forma di trasformazione individuale e aziendale è dominata da quanto siamo in grado di cambiare realmente le nostre abitudini. La nostra vita è la somma delle decisioni prese negli anni e delle abitudini comportamentali, emozionali e cognitive che abbiamo consolidato.

Le nostre abitudini diventano il nostro stile di vita dentro e fuori l’azienda.

Tuttavia è proprio in azienda che si concentra un potente mix di influenza e di resistenza al cambiamento spesso sottostimato da molte persone: guidiamo i nostri comportamenti e i nostri risultati con le nostre routine consolidate negli anni, ma siamo fortemente influenzati dalle abitudini degli altri, dalle convinzioni dominanti in ciascun contesto, dall’ambiente fisico che ci circonda, dalle relazioni e dalle comunicazioni che si intrecciano con le persone con cui lavoriamo quotidianamente.

La vita in azienda e il modo con cui otteniamo le prestazioni professionali cambiano davvero solo quando impariamo ad intervenire efficacemente sulle abitudini. Nostre e delle persone che ci circondano.

Per questa ragione la capacità di riconoscere e progettare nuove routine a supporto di progetti di miglioramento individuale o aziendale è una delle competenze distintive del Lean Leader.

Il Leader Lean è orientato alla sua crescita e a quella della sua organizzazione e sa che ciò non avviene per auto-imposizioni oppure elargendo ordini a destra e a sinistra oppure prescrivendo azioni che devono essere compiute acriticamente, ma chiedendosi semplicemente come costruire nuove e più efficaci abitudini individuali ed organizzative.

In questo workshop, riservato a imprenditori e manager,  scoprirai come:

  • Riconoscere e individuare le abitudini potenzianti e depotenzianti in azienda
  • Eliminare le cattive abitudini
  • Costruire nuove abitudini a supporto della crescita individuale ed aziendale
  • Far crescere e sviluppare le persone: il caso Natuzzi e Master

Executive Workshop
Habits for Excellence – Padova

Einstein affermava che spesso le persone sono folli perché vogliono ottenere risultati diversi continuando a fare sempre le stesse azioni.

Se vogliamo ottenere un risultato diverso dal solito dobbiamo invece adottare comportamenti nuovi. Ma un comportamento differente, adottato una sola volta, non rappresenta un vero cambiamento.
Solo comportamenti ripetuti più volte diventano abitudini e conducono in maniera continuativa ai risultati desiderati.

Il compito di imprenditori, manager, e di ogni persona che opera in azienda, è quindi quello di diventare eccellenti nell’acquisire le abitudini personali e organizzative più efficaci e sostenibili per ottenere i risultati attesi.

Questo Executive Workshop è un’occasione esclusiva per comprendere come sia possibile:

  • Acquisire la capacità di cambiare intenzionalmente le proprie abitudini e quelle dei collaboratori
  • Progettare abitudini potenzianti a livello individuale
  • Progettare abitudini potenzianti a livello organizzativo
  • Mantenere nel tempo le nuove abitudini, individuali ed organizzative

PROGRAMMA

14:00 – 14:15
Registrazione
14:15 – 15:45
Habits for Excellence
Leo Tuscano – Partner Lenovys
15:45 – 16:00
 Coffee Break
16:00 – 17:30
Habits for Excellence
Gianluca Ferrari – Principal Lenovys

Executive Workshop
Habits for Excellence – ELT Roma

La crescente complessità intorno a noi e l’attuale velocità delle evoluzioni tecnologiche, sociali e culturali, esigono un nuovo approccio nei progetti di miglioramento personali ed aziendali.
Sono sempre più richieste competenze manageriali evolute per condurre se stessi, il proprio team e la propria azienda verso l’apice della prestazione.

Per garantire la sostenibilità dei risultati e la prosperità dell’azienda nel tempo  è quindi necessario intraprendere lo sviluppo, congiuntamente allo sviluppo dei sistemi tecnici, di un sistema di eccellenza sociale indispensabile al reale cambio di mentalità in azienda e di un sistema in grado di alimentare costantemente il motore dell’innovazione aziendale.

Questo workshop – riservato a imprenditori e top manager (numero chiuso) – è un’occasione esclusiva per comprendere come:

  • Acquisire le abitudini personale ed organizzative più efficaci e sostenibili per raggiungere, e mantenere nel tempo, la massima produttivitàsia personale che di squadra
  • Acquisire le abitudini più efficaci e sostenibili per far crescere al meglio la propria squadra, valorizzandone il pieno potenziale creando relazioni efficaci ina azienda
  • Acquisire le abitudini più efficaci e sostenibili per elaborare strategie aziendali incisive, imparando a cambiarle con la massima rapidità e flessibilità attraverso un processo strutturato che alimenti costantemente il motore dell’innovazione in azienda

Programma

09:30 – 10:00
Registrazione partecipanti
10:00 – 10:10
Saluti e introduzione
Domitilla Benigni – Direttore Generale Elettronica Spa
10:10 – 11:30
Lean Lifesytle®: eccellenza individuale e di team per sostenere
il reale cambiamento in azienda
Luciano Attolico –  CEO Lenovys
11:30 – 12:00
Coffee break
12:00 – 12:45
Migliorare le prestazioni individuali e aziendali attraverso
la metodologia Lean Lifestyle®: il caso Elettronica Spa
Simone Astiaso Garcia – Vice President Engineering Elettronica Spa
Emanuele Galtieri – Vice President People, Communication & ICT Elettronica Spa
12:45 – 13:00
Q&R
13:00 – 14:00
Lunch
14:00 – 15:45
Impact Innovation: il processo strutturato per alimentare costantemente il motore dell’innovazione in azienda
Luciano Attolico – CEO Lenovys
15:45 – 16:15
Coffee Break
16:15 – 16:45
Visita ai laboratori Elettronica spa
16:45 – 17:00
Q&R
17:00
Chiusura lavori

Il potere delle abitudini in azienda

Ogni forma di trasformazione individuale e aziendale è dominata da quanto siamo in grado di cambiare realmente le nostre abitudini. La nostra vita è la somma delle decisioni prese negli anni e delle abitudini comportamentali, emozionali e cognitive che abbiamo consolidato.

Le nostre abitudini diventano il nostro stile di vita dentro e fuori l’azienda.

Tuttavia è proprio in azienda che si concentra un potente mix di influenza e di resistenza al cambiamento spesso sottostimato da molte persone: guidiamo i nostri comportamenti e i nostri risultati con le nostre routine consolidate negli anni, ma siamo fortemente influenzati dalle abitudini degli altri, dalle convinzioni dominanti in ciascun contesto, dall’ambiente fisico che ci circonda, dalle relazioni e dalle comunicazioni che si intrecciano con le persone con cui lavoriamo quotidianamente.

La vita in azienda e il modo con cui otteniamo le prestazioni professionali cambiano davvero solo quando impariamo ad intervenire efficacemente sulle abitudini. Nostre e delle persone che ci circondano.

Per questa ragione la capacità di riconoscere e progettare nuove routine a supporto di progetti di miglioramento individuale o aziendale è una delle competenze distintive del Lean Leader.

Il Leader Lean è orientato alla sua crescita e a quella della sua organizzazione e sa che ciò non avviene per auto-imposizioni oppure elargendo ordini a destra e a sinistra oppure prescrivendo azioni che devono essere compiute acriticamente, ma chiedendosi semplicemente come costruire nuove e più efficaci abitudini individuali ed organizzative.

In questo workshop, riservato a imprenditori e manager, scoprirai come:

  • Come riconoscere e individuare le abitudini potenzianti e depotenzianti in azienda
  • Come eliminare le cattive abitudini
  • Come costruire nuove abitudini a supporto della crescita individuale ed aziendale
  • Far crescere e sviluppare le persone: i casi Streparava, Campari, Electrolux, Gruppo Ethos

Programma

14:30
Registrazione partecipanti
15:00
Il potere delle abitudini in azienda
Luciano Attolico – CEO Lenovys
17:00
Far crescere e sviluppare le persone: il caso Streparava
Paolo Streparava – CEO Streparava Group S.p.A
17:30
Q&A

ll potere delle abitudini in azienda

Ogni forma di trasformazione individuale e aziendale è dominata da quanto siamo in grado di cambiare realmente le nostre abitudini. La nostra vita è la somma delle decisioni prese negli anni e delle abitudini comportamentali, emozionali e cognitive che abbiamo consolidato.

Le nostre abitudini diventano il nostro stile di vita dentro e fuori l’azienda.

Tuttavia è proprio in azienda che si concentra un potente mix di influenza e di resistenza al cambiamento spesso sottostimato da molte persone: guidiamo i nostri comportamenti e i nostri risultati con le nostre routine consolidate negli anni, ma siamo fortemente influenzati dalle abitudini degli altri, dalle convinzioni dominanti in ciascun contesto, dall’ambiente fisico che ci circonda, dalle relazioni e dalle comunicazioni che si intrecciano con le persone con cui lavoriamo quotidianamente.

La vita in azienda e il modo con cui otteniamo le prestazioni professionali cambiano davvero, solo quando impariamo ad intervenire efficacemente sulle abitudini. Nostre e delle persone che ci circondano.

Per questa ragione la capacità di riconoscere e progettare nuove routine a supporto di progetti di miglioramento individuale o aziendale è una delle competenze distintive del Lean Leader.

Il Leader Lean è orientato alla sua crescita e a quella della sua organizzazione e sa che ciò non avviene per auto-imposizioni oppure elargendo ordini a destra e a sinistra oppure prescrivendo azioni che devono essere compiute acriticamente, ma chiedendosi semplicemente come costruire nuove e più efficaci abitudini individuali ed organizzative.

In questo workshop, riservato a imprenditori e manager, scoprirai come:

  • Riconoscere e individuare le abitudini potenzianti e depotenzianti in azienda
  • Eliminare le cattive abitudini
  • Costruire nuove abitudini a supporto della crescita individuale ed aziendale
  • Far crescere e sviluppare le persone:i casi Campari, Electrolux, Gruppo Ethos, Streparava.

 

Programma

17:00
Benvenuto e introduzione
Andrea Furlan
17:15
Il potere delle abitudini in azienda
Luciano Attolico
17:45
Q&A

Il potere delle abitudini in azienda

Ogni forma di trasformazione individuale e aziendale è dominata da quanto siamo in grado di cambiare realmente le nostre abitudini. La nostra vita è la somma delle decisioni prese negli anni e delle abitudini comportamentali, emozionali e cognitive che abbiamo consolidato.

Le nostre abitudini diventano il nostro stile di vita dentro e fuori l’azienda.

Tuttavia è proprio in azienda che si concentra un potente mix di influenza e di resistenza al cambiamento spesso sottostimato da molte persone: guidiamo i nostri comportamenti e i nostri risultati con le nostre routine consolidate negli anni, ma siamo fortemente influenzati dalle abitudini degli altri, dalle convinzioni dominanti in ciascun contesto, dall’ambiente fisico che ci circonda, dalle relazioni e dalle comunicazioni che si intrecciano con le persone con cui lavoriamo quotidianamente.

La vita in azienda e il modo con cui otteniamo le prestazioni professionali cambiano davvero solo quando impariamo ad intervenire efficacemente sulle abitudini. Nostre e delle persone che ci circondano.

Per questa ragione la capacità di riconoscere e progettare nuove routine a supporto di progetti di miglioramento individuale o aziendale è una delle competenze distintive del Lean Leader.

Il Leader Lean è orientato alla sua crescita e a quella della sua organizzazione e sa che ciò non avviene per auto-imposizioni oppure elargendo ordini a destra e a sinistra oppure prescrivendo azioni che devono essere compiute acriticamente, ma chiedendosi semplicemente come costruire nuove e più efficaci abitudini individuali ed organizzative.

In questo workshop, riservato a imprenditori e manager,  scoprirai come:

  • Riconoscere e individuare le abitudini potenzianti e depotenzianti in azienda
  • Eliminare le cattive abitudini
  • Costruire nuove abitudini a supporto della crescita individuale ed aziendale
  • Far crescere e sviluppare le persone: Il caso “Eataly incontra Gruppo Ethos”

Programma

16:30
Registrazione partecipanti
17:00
Saluti e introduzione
Enrica Acuto Jacobacci, CEO Jacobacci & Partners
17:15
Il potere delle abitudini in azienda
Luciano Attolico, CEO Lenovys
18:30
Far crescere e sviluppare le persone:
Beppe Scotti, CEO Gruppo Ethos
19:00
Esperienza vs Innovazione? La gestione del cambiamento in azienda
Paolo Ernesto Crippa, partner Jacobacci & Partners
Pierluigi Carangelo, partner Jacobacci & Partners

Impact Innovation – Technogym

L’innovazione occasionale non è più sufficiente. Pensare di affidarsi alla sola creatività, o al genio di turno, è illusorio.

La creazione di un sistema in grado di alimentare costantemente il motore dell’innovazione aziendale assume, quindi, un ruolo fondamentale. Le innovazioni che hanno un alto impatto, sia per i clienti che per le aziende che le hanno proposte, sono infatti il frutto di un processo strutturato.

L’Executive Workshop – ospitato da Technogym, esempio internazionale di capacità di generazione costante di Innovazioni ad Alto Impatto – esplora, attraverso la presentazione di casi reali, come sia possibile per tutte le aziende costruire un proprio sistema in grado di:

  • Generare in maniera sistematica e continua innovazioni ad alto impatto
  • Proporre soluzioni innovative prima dei competitor
  • Verificare e “certificare” l’esclusività dell’innovazione
  • Testare la bontà dell’innovazione al minimo costo possibile, per capirne il valore e le potenzialità di crescita
  • Ridurre i costi del processo di innovazione

 


Impact Innovation – Streparava

Innovazione: farla o non farla può fare la differenza.

Sopravvivere o prosperare come aziende è spesso condizionato dalla capacità di innovare continuamente, con prodotti o servizi che hanno un impatto reale sul mercato e sul fatturato.
L’innovazione spot – fatta per rispondere a qualche minaccia specifica – non è più sufficiente. Pensare di affidarsi alla sola creatività, o al genio di turno, è illusorio.

La creazione di un sistema in grado di alimentare costantemente il motore dell’innovazione aziendale assume, quindi, un ruolo fondamentale. Le innovazioni che hanno un alto impatto, sia per i clienti che per le aziende che le hanno proposte, sono infatti il frutto di un processo strutturato. 

Il workshop, riservato alle imprese (numero chiuso), esplora, attraverso la presentazione di casi reali, come sia possibile per un’azienda generare Innovazione ad Alto Impatto attraverso un metodo strutturato che consente di:

  • Generare in maniera sistematica e continua nel tempo –  nuove innovazioni
  • Verificare il libero accesso alla soluzione innovativa e “certificare” l’acquisizione dell’esclusiva dell’innovazione
  • Lanciare sul mercato solo quelle innovazioni già testate virtualmente che hanno un reale impatto in termini diperformance, fatturato e margini
  • Proporre  al mercato soluzioni innovative con alte performance nel momento giusto, prima dei competitors 
  • Gestire in maniera efficiente le risorse ed i tempi di sviluppo per gestire l’Innovazione